PAGODA


Promuovere abilità
di gestione delle difficoltà della vita

L'esigenza

PAGODA supporta gli operatori sociosanitari nella presa in carico di pazienti e utenti poiché:

  • Misura quanto il paziente sia nelle condizioni di gestire la patologia che lo riguarda, qualunque essa sia, potenziale o conclamata, grave o meno grave

  • Misura quanto l’utente del servizio sia in grado di gestire le intemperie della vita, siano esse interattive o economiche.

I dati di misura diventano la guida per il professionista dell’area sanitaria e di quella sociale per individuare le azioni più utili per incrementare l’efficacia della presa in carico e delle indicazioni terapeutiche.

Le funzionalità

PAGODA è completamente online: ciò consente la raccolta dei dati e la generazione automatica dell’output. È composto da un set di 20 domande a risposta multipla e il questionario può essere compilato direttamente dell’utente/paziente, oppure utilizzato dall’operatore per la gestione di un colloquio sia in presenza che telefonico.

Il questionario è suddiviso per aree e le domande sono situazionali ossia formulate in modo da porre il rispondente di fronte alla gestione di situazioni specifiche in cui potrebbe trovarsi (ad esempio, la gestione delle indicazioni mediche).

Per poter misurare complessivamente il grado di competenza di gestione da parte del paziente/utente, le domande raccolgono informazioni anche in merito a:

  • Quanto il rispondente si occupi della propria salute, considerando le conseguenze delle proprie azioni

  • Quanto il rispondente valuti e gestisca in modo specifico le varie situazioni e si confronti con altri ruoli.

L'output

PAGODA valuta il livello di competenza di gestione del paziente/utente per ciascuna area analizzata, descrivendo:

  • Le opinioni e teorie che il rispondente ha in relazione alle situazioni critiche che lo riguardano
  • Le strategie utilizzate dal rispondente per fronteggiare tali situazioni e il loro potenziale di efficacia
  • La rete sociale alla quale fare riferimento.

Gli elementi descritti e valutati dallo strumento costituiscono una base per l’operatore sociosanitario nella definizione, applicazione e monitoraggio degli interventi volti alla presa in carico.

L’upgrade e i servizi

PAGODA è modulabile a seconda delle aree che si intendono esplorare e, dunque, differenziabile in base ai diversi obiettivi e ambiti di applicazione delle organizzazioni che si occupano di salute e servizi alla persona.

Ad esempio, la versione di PAGODA dedicata alla gestione di patologie presenti o potenziali è consigliata per un primo screening dell’utenza da parte della medicina di base, mentre la versione di PAGODA per la gestione globale è consigliata per una presa in carico che considera la sfera economica, sanitaria, sociale dell’utente.

  • Consulenza sull’analisi dei dati;
  • Consulenza e formazione sullo sviluppo di competenze che lo strumento individua come critiche.

Prâgmata-Arkyreyma s.r.l.
Vicolo Vicenza 2/A
35020 Albignasego PD
ITALY

DISCLAIMER


  • Privacy Policy

  • Cookie Policy

FOLLOW US


P.Iva 04340360264 - © 2020 Prâgmata-Arkyreyma - Credits: Mediavip Lab